DOMANDA:     Quali difetti visivi si possono correggere con queste lenti?




RISPOSTA:     Le lenti notturne sono utilizzate principalmente per correggere la miopia fino a 7 diottrie con risultati veloci e soddisfacenti. Tuttavia, l’ortocheratologia notturna, può essere utilizzata nella correzione di astigmatismo lieve fino ad 1,50 diottrie e nelle ipermetropie fino a 3 diottrie.
In alcuni casi, e con opportune modifiche progettuali, è possibile correggere difficoltà visive superiori, tutto sarà valutato dal Dottor Mugnai durante la prima visita. Infatti, a seconda di alcuni fattori come ad esempio la forma della cornea, la sua durezza etc. si riesce a correggere, con le lenti Contex miopie fino a 8 diottrie con buoni risultati.

Se hai altri dubbi, oppure se desideri maggiori informazioni sull'ortocheratologia, contatta il Dottor Mugnai al 3337501605